La notte continua a impossessarsi della voce inquieta e profonda di Matt Berninger. Una notte in cui le stelle e la poesia sono assolutamente previste. Una notte in cui non ci si può nascondere: i guai finiscono per trovarti comunque, ma di notte si possono leggere a fondo i libri più oscuri e dolcemente deteriori dell’Ottocento, senza pagare pegno a nessuno, senza preoccuparsi del tempo che passa.
Nessuna fretta, nella produzione del disco e neppure nella costruzione dei suoni: le frenesie sono state messe fuori dalla porta dello studio, nonostante tour e stress assortiti. Una quiete ossessiva che si avverte fin dai primi rintocchi di I Should Live In Salt, capace di introdurre subito alcune caratteristiche ostinatamente presenti di Trouble Will Find Me: il bianco e nero, humus congeniale al gruppo di Broooklyn, le pulsazioni che ricordano la wave degli Ottanta (Sea Of Love, per esempio), ma che hanno un sapore più decisamente rock’n’roll. Non è una questione di ritmi o di impennate espressionistiche: ci sono sprazzi che vanno verso gli ultimi Velvet Underground, altri che guardano in faccia i Tindersticks privi di accondiscendenze romantiche, altri ancora che attingono da un folk che in personaggi come Fred Neil ha visto proprio New York diventare zona di promesse inattese nel cuore dei Sessanta.
L’arcano incantatore di brani come This Is The Last Time, Humiliation o Hard To Find sta nel loro spettrale nitore, nel lavoro sulla sottrazione che non rinnega gli altri cinque album, ma li sublima giocando ancora più a fondo sul dettaglio; si serve di ospiti eccellenti messi decisamente fuori campo per trovare un bandolo melodico che incanta come poche altre volte, nella storia dei National. Le tracce del cd vanno affrontate come un viaggio pieno di immaginazione nelle spirali di una musica luminosamente oscura, intimamente aperta alle emozioni personali di chi canta e di chi ascolta. Chi ha detto che il rock non può essere comunicazione alta, pardòn, arte?

Pubblicato sul Mucchio 706

Ultime recensioni Musica
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...
laurel-halo-dust
Laurel Halo

Dust

8

Ciascuno è conseguenza delle esperienze fatte. E ciò vale, a maggior ragione, nel caso dei musicisti. Addizioniamo...
a3406870115_10
King Gizzard And The Lizard Wizard

Murder Of The Universe

8

La fine del mondo come non lo avevamo conosciuto. È un’involuzione verso il Medioevo, culturale e mentale,...
chino-amobi-non-records-debut-album-paradiso
Chino Amobi

PARADISO

8.5

A chi incontra Chino Amobi per la prima volta è giusto ricordare che il co-fondatore della rete...
pumarosa_the-witch
Pumarosa

The Witch

7.5

“I just wanna dance”, afferma Isabel Munoz-Newsome nel singolo Priestess, sette giri e mezzo di orologio dedicati...
039eed0758eb3aa30f050c77e7bbdc1e.1000x1000x1
Kendrick Lamar

DAMN.

9

Credere in Kendrick Lamar è, sopra ogni cosa, un atto di fede. Non tanto per le sue...
a-crow-mount-eerie
Mount Eerie

A Crow Looked At Me

7

Geneviève Castrée, in arte Woelv e Ô Paon, ci ha lasciati il 9 luglio dello scorso anno...
a1257961858_10
Flowers Must Die

Kompost

8.5

Forse non diventeranno mai famosi come i Goat – e i Dungen prima di loro – ma...
homepage_large.77a617e0
Arca

Arca

8.5

I precedenti dischi di Arca, Xen e Mutant, esponevano il talento di un produttore visionario, che all’influenza...
sleaford_mods_english_tapas_grande
Sleaford Mods

English Tapas

7

Premessa: devo dire che li adoro. Più della musica in sé, la formula: due mosche da pub...
d166aff3-ccc5-45fd-8422-947a77c8b156
Grandaddy

Last Place

8

“Why would we ever move? / Damned if we do / Dumb if we don’t / End...
Noveller-A-Pink-Sunset-For-No-One
Noveller

A Pink Sunset For No One

8

Che il progetto da solista dietro cui si cela Sarah Lipstate sia figlio tanto di Glenn Branca...
LoyleCarner-YesterdaysGone-3000x3000_600_600
Loyle Carner

Yesterday's Gone

8.5

Guardandola attraverso i suoi video, l’esistenza che racconta Loyle Carner vi sembrerà di averla già vista vivere...