Unkown Mortal cop
Unknown Mortal Orchestra

II

JAGJAGUWAR/GOODFELLAS
8

Un disco che prende il via sulle lisergiche, stranianti note di From The Sun, dove ricorre l’avvertimento “Isolation can put a gun in your hand”, non può che partire alla grande. Seguono due magistrali brani tra folk, pop e rock, il singolo Swim And Sleep (Like A Shark) e So Good At Being In Trouble: pensate a un esperimento ordito da Grizzly Bear, Tame Impala e Black Mountain, neocompagni di scuderia. One At A Time farebbe invidia ai Black Keys in un dinamitardo frullato di elettriche, groove e fiati, mentre The Opposite Of Afternoon è slow garage che richiama certi Flaming Lips e No Need For A Leader è macchina del tempo per un Mac DeMarco proiettato nell’era di riff alla Black Sabbath. Che dire, poi, dei sette e passa minuti di Monki, coacervo di psichedelia e soul da leccarsi i baffi? C’è spazio persino per lo sfizio sintetico di Dawn, prima della tirata Faced In The Morning e della ballad Secret Xtians.

Tutto questo ben di dio è il secondo album della Unknown Mortal Orchestra, semplicemente numerato dopo il più sdrucito debutto omonimo del 2011, già capace di destare attenzioni. Non di orchestra in senso letterale stiamo ovviamente parlando, dato che i responsabili sono solo Ruban Nielson (songwriting, voce e chitarra), Jake Portrait (basso) e Greg Rogove (batteria). Un album forse leggermente dispersivo ma senz’altro divertentissimo, a tratti geniale nell’impossessarsi di materiale risaputo e trasformarlo in qualcosa di sensato ed eccitante per i tempi correnti. Materiale che nelle mani sbagliate diviene spesso abuso con la data di scadenza, ma nelle mani giuste rivela un rinnovamento del passato tendente a una sorta di eternità espressiva. La differenza, insomma, non la fa la fuga dai generi di riferimento, bensì lo stravolgimento personale degli stessi, come in un sortilegio benedetto dalla famosa teorica della stregoneria Janet Farrar, ritratta in copertina. Ecco perché il trio, operativo a Portland, potrebbe divenire con ogni merito sempre più conosciuto.

Pubblicato sul Mucchio 703

 

Ultime recensioni Musica
mien mien
MIEN

MIEN

6.5

Abbiamo ormai perso il conto dei “supergruppi” formati da membri di diverse band che popolano lo scenario...
DRINKS
Drinks

Hippo Lite

7

Cate Le Bon lo aveva dichiarato tre anni fa: “Nelle interviste ti fanno sempre domande tipo ‘Quale...
mouse on mars cover
Mouse On Mars

Dimensional People

7.5

Uh, vedi un po’: i Mouse On Mars abbandonano le sponde discografiche che recentemente li avevano visti...
a toys orchestra LUB-DUB
…A Toys Orchestra

Lub Dub

7

Mentre là fuori l’indie italiano continua a scalare con risibile facilità le vette delle classifiche tricolori, gli...
CS672934-01A-BIG
Jonathan Wilson

Rare Birds

6

Che cosa non funziona in questo album di Jonathan Wilson? Formalmente, nulla.Alla sua nuova uscita, il songwriter...
Mount Eerie- Now Only
Mount Eerie

Now Only

8.5

A un anno esatto dallo splendido A Crow Looked At Me, Phil Elverum costruisceintorno alla scomparsa, all’eredità...
preocupations
Preoccupations

New Material

8

Nonostante qualche intoppo presentatosi subito sul cammino (il cambio di nome da Viet Cong a Preoccupations, a...
Baustelle 2018
Baustelle

L’amore e la violenza vol. 2

8

“Dodici nuovi pezzi facili”, recita il programmatico sottotitolo dell’ottavo album in studio di Francesco Bianconi, Rachele Bastreghi...
David-Byrne-cover
David Byrne

American Utopia

7

L’album più atteso dell’inverno, o quasi. Il “mezzobusto” non ne confezionava uno a suo nome dall’epoca di...
suuns-felt-e1515742982651
Suuns

Felt

8.5

Dal momento in cui ho deciso di occuparmi di Felt, rifletto su quante altre band, nell’ultimo decennio...
The-Breeders-All-Nerve-album-artwork-1515446973-640x640-1
The Breeders

All Nerve

8

A dieci anni dal precedente Mountain Battles, The Breeders tornano con un quinto capitolo in studio che...
mamuthones-fear-on-the-corners
Mamuthones

Fear On The Corner

8

Come un bad trip un po’ meno disturbante e un po’ più reale. Come un disco psichedelico...
awol
Awolnation

Here Come the Runts

5.5

“Volevo fare un album pop-rock, alla maniera di quello dei Dire Straits o Born In The USA”,...
starcrawler
Starcrawler

Starcrawler

7.5

Si sono incontrati appena maggiorenni, al liceo, nel 2015. Oggi pubblicano il loro primo album su Rough...