bay94
Wildbirds & Peacedrums

Rhythm

Repeat Until Death/Leaf
8.5

Se la disposizione dei suoni nel tempo è una delle caratteristiche basilari di tutti i tipi di musica, la voce è ovviamente lo strumento espressivo per eccellenza dell’essere umano. I Wildbirds & Peacedrums, da sempre, vanno alla radice della faccenda dividendosi tra batteria e microfono. Una simile scelta stilistica, per quanto l’attività nei vari progetti paralleli possa fornire più di una valvola di sfogo, corre alla lunga un solo rischio: quello della ripetizione, dell’inaridimento creativo. Ma Mariam Wallentin e Andreas Werliin sanno come maneggiare antichi spiriti e desideri istintivi, allestendo con fare artigianale un disco dove le nove tracce in programma suonano assolutamente necessarie, per quaranta minuti in cui l’avanguardia bacia in bocca il pop, come loro si baciano nel video dell’inclassificabile, meravigliosa Keep Some Hope.

Si parte con le sperimentazioni vocali di Ghosts & Pains, con parole quasi onomatopeiche che sarebbero state bene in Medúlla di Björk e l’invito a propendere verso il rosso e il porpora, i colori del cuore, mentre appunto “fantasmi & dolori” si rispecchiano nel corso del fiume, destinato a scorrere: perché “loving/living is not easy” e i due artisti si impegnano nel riuscirvi al meglio, lungo una carriera che ha quasi i tratti del concept per coerenza sonora e tematica. Sperimentazioni ad ogni modo riprese in Mind Blues, vero e proprio blues della mente, e in una Who I Was vicina al punk-rock, uno-due che spalanca le porte sulle incertezze e sulle psicosi dell’esistenza. C’è la cupezza tribale di The Unreal vs The Real, ci sono l’incedere semi-industrial dell’estesa Soft Wind, Soft Death – in contrasto con la sua spiritualità protesa verso l’eterno, a concludersi in una sorta di gospel moderno – e il cacofonico sabba di energia di Everything All The Time. Ci sono autentici capolavori come la marziale The Offbeat e la febbrile Gold Digger, perle di pathos che attestano il duo svedese quale entità davvero unica nel panorama attuale.

Commenti

Ultime recensioni Musica
Hug-Of-Thunder-1494255080-640x640
Broken Social Scene

Hug Of Thunder

8.5

È accaduto che, a poche ore dall’attentato che il 22 maggio scorso mieteva ventidue vittime al concerto...
a2340015657_10
Cigarettes After Sex

Cigarettes After Sex

8

L’hype e le visualizzazioni su YouTube possono essere fuorvianti. Quando un nuovo fenomeno Web comincia a diventare...
laurel-halo-dust
Laurel Halo

Dust

8

Ciascuno è conseguenza delle esperienze fatte. E ciò vale, a maggior ragione, nel caso dei musicisti. Addizioniamo...
a3406870115_10
King Gizzard And The Lizard Wizard

Murder Of The Universe

8

La fine del mondo come non lo avevamo conosciuto. È un’involuzione verso il Medioevo, culturale e mentale,...
chino-amobi-non-records-debut-album-paradiso
Chino Amobi

PARADISO

8.5

A chi incontra Chino Amobi per la prima volta è giusto ricordare che il co-fondatore della rete...
pumarosa_the-witch
Pumarosa

The Witch

7.5

“I just wanna dance”, afferma Isabel Munoz-Newsome nel singolo Priestess, sette giri e mezzo di orologio dedicati...
039eed0758eb3aa30f050c77e7bbdc1e.1000x1000x1
Kendrick Lamar

DAMN.

9

Credere in Kendrick Lamar è, sopra ogni cosa, un atto di fede. Non tanto per le sue...
a-crow-mount-eerie
Mount Eerie

A Crow Looked At Me

7

Geneviève Castrée, in arte Woelv e Ô Paon, ci ha lasciati il 9 luglio dello scorso anno...
a1257961858_10
Flowers Must Die

Kompost

8.5

Forse non diventeranno mai famosi come i Goat – e i Dungen prima di loro – ma...
homepage_large.77a617e0
Arca

Arca

8.5

I precedenti dischi di Arca, Xen e Mutant, esponevano il talento di un produttore visionario, che all’influenza...
sleaford_mods_english_tapas_grande
Sleaford Mods

English Tapas

7

Premessa: devo dire che li adoro. Più della musica in sé, la formula: due mosche da pub...
d166aff3-ccc5-45fd-8422-947a77c8b156
Grandaddy

Last Place

8

“Why would we ever move? / Damned if we do / Dumb if we don’t / End...
Noveller-A-Pink-Sunset-For-No-One
Noveller

A Pink Sunset For No One

8

Che il progetto da solista dietro cui si cela Sarah Lipstate sia figlio tanto di Glenn Branca...
LoyleCarner-YesterdaysGone-3000x3000_600_600
Loyle Carner

Yesterday's Gone

8.5

Guardandola attraverso i suoi video, l’esistenza che racconta Loyle Carner vi sembrerà di averla già vista vivere...